MEMBERSHIP / TESSERA

La nostra tessera

Hobby One è un circolo privato associato ad ARCO, la più grande associazione italiana di circoli ricreativi. Per visitare il circolo è necessario essere membri ARCO e avere con sé un documento di identità. È possibile richiedere l’ammissione a membro al primo ingresso, ci vorranno solo due minuti. È sempre necessario avere con sé un documento di identità (carta d’identità, patente di guida, passaporto). La quota associativa è di 17 euro per 365 giorni. La tessera è la stessa per tutti i circoli associati ARCO. I circoli si riservano il diritto di selezione all’ingresso.

Our membership card

Hobby One is a private club associated to ARCO, the largest Italian association of recreational clubs. To enter the club you have to be an ARCO member and show us a government-issued piece of ID. You can apply for membership on your first visit, it will only take a couple of minutes. You will be asked to show a piece of ID (e.g. national ID card, passport, driving licence, military ID). Membership costs 10 euro for three months (available to non-Italian citizens only) or 17 euro​ for twelve months. Either card entitles the holder to enter all Italian venues affiliated to ARCO. All clubs have the right to deny access to unwanted persons.​

Perché è necessario fare una tessera per entrare nei circoli?

Secondo la legge italiana, spazi e luoghi in cui è anche possibile praticare la sessualità devono necessariamente essere circoli privati. I Circoli, oggi affiliati ARCO, col passare del tempo hanno trasformato una limitazione in una opportunità, facendo rete e massimizzando le opportunità della formula associativa consentendo ai soci di possedere una sola Carta per tutti i Circoli, proponendo le attività a contributi contenuti, offrendo gratuitamente importanti servizi per la salute ed il benessere delle persone LGBTI, come i test HIV – IST, il servizio di ascolto, la distribuzione gratuita dei preservativi.

Why do I need to be a member to enter clubs?

Under Italian law, places and spaces where sex is or may be practiced and tolerated must be private, meaning they are not open to the general public and their patrons are identified and registered members.

Private clubs that are affiliated to ARCO have, over the years, turned this limitation into an opportunity by networking and allowing Members to hold one Membership Card for all Clubs as well as by widening our club activities to include health counselling services for the well-being of LGBT people, like STD tests, a help line, and free condom distribution.